When: 1 July 2006
Where: 7 private flats, Quartiere Pigneto, Roma

Curated by: Drome Magazine e OSI_occupare spazi interni

Artists: teatrAria, Halluci_Nation Team, Vite tre, Giano, SemiVolanti, Misure Brevi, Gruppo 00, Silvano Manganaro, Sara Basta, Mariana Ferratto, Ilaria Loquenzi, Denise Rana, Claudio Martinez, Marco Bernardi, Mauro Cifaretti, Chiba, Ciriaco, Campus Fabio Crosara, Danilo Aleandri, Tiziana Lo Conte, Uke, ComplotSystem, Mikaele Pellegrino, Renato Ciunfrin, Cristiano De Fabritiis, Ignazio Abbatepaolo, Anna Bastoni, Federico Favetti, Agnieska Mikhalak, Dalia Padoa, Domenico Opipari, Fabrizia Ferrara, Taro Shida, Toby Noventa, Luigi Sancamillo, Luigi Recchi

English translation available soon!

Alma Dromestica è un evento artistico psicogeografico in sette case private dislocate nel quartiere romano Pigneto di Roma e aperte al pubblico per un solo giorno. Nasce dall’incontro tra il network di artisti OSI e il magazine di arte contemporanea Drome.

Lo spazio domestico, che sembra essere ben conosciuto, in realtà sfugge
a ogni cartografia e se lo spazio domestico è un dietro le quinte, OSI e Drome vogliono portare lo spettacolo dentro le abitazioni. In ogni appartamento
viene interpretato uno dei sette temi affrontati da Drome nel suo percorso di ricerca – trasformazione, nomadismo, fede, follia, gioco, cibo, corpo – attraverso i molteplici linguaggi dell’arte (progetti site-specific, performance, reading, esposizioni di opere, videoproiezioni, installazioni).
Per orientarsi, viene distribuita una mappa del quartiere con segnalati gli appartamenti e i luoghi di interesse psicogeografico. Vi sono inoltre delle guide molto speciali per condurre i visitatori smarriti a ritrovare la strada e gli abitanti del quartiere a smarrirsi sotto casa.